Il caso Eluana Englaro. La «Porta Pia» del vitalismo ippocratico ovvero perché è moralmente giusto sospendere ogni intervento

Posted by

Il caso Eluana Englaro. La «Porta Pia» del vitalismo ippocratico ovvero perché è moralmente giusto sospendere ogni intervento

Lingua Italiana!



Il caso Eluana Englaro. La «Porta Pia» del vitalismo ippocratico ovvero perché è moralmente giusto sospendere ogni intervento



Descrizione del libro

Dopo aver presentato le vicende del “caso Eluana” dando informazioni di prima mano e non note al pubblico, il libro si chiede come mai il “caso” abbia assunto proporzioni tanto grandi. L’idea è che ci sia uno scontro tra due paradigmi, l’antico paradigma ippocratico e il nuovo paradigma bioetico. Alla luce di questo impianto teorico, si esaminano le ragioni a favore e contro le opposte posizioni, per mostrare che il “caso Eluana” è una breccia nell’ippocratismo analoga alla breccia di Porta Pia. Con quest’ultima è cessato il potere temporale del papa Re, fatto che ha smantellato la “sacralità della politica”, così con il caso Eluana cessa il potere medico dell’ippocratismo e viene smantellata la “sacralità della vita” (biologica).