Istituzioni di diritto romano

Posted by

Istituzioni di diritto romano

Lingua Italiana!



Istituzioni di diritto romano



Descrizione del libro

La prima edizione di questo manuale – apparsa anch’essa per i tipi dell’editore Palumbo – è stata pubblicata a più riprese: nel 1984 (ius – fonti – processo), nel 1986 (fatti e negozi giuridici – persone e famiglia), nel 1987 (cose, diritti reali e possesso-obbligazioni) e poi, in unico volume, nel 1989 (con l’aggiunta di donazioni e successioni). L’esigenza di un migliore coordinamento tra le diverse parti è alla base di questa seconda edizione, nella quale si è anche proceduto a modifiche di forma, a qualche integrazione, e a pochi cambiamenti di sostanza. I mutamenti rispetto alla prima edizione riguardano soprattutto processo, negozi giuridici e persone. In ogni caso si è mantenuto ordine, metodo e criteri espositivi indicati dall’Autore al convegno fiorentino del 1988 sull’insegnamento delle Istituzioni di Diritto Romano, che si possono con estrema sintesi riassumere nell’idea – peraltro affatto ovvia pure se tante volte dimenticata – per cui un manuale istituzionale di diritto privato romano deve potere giovare a studenti del primo anno di Giurisprudenza. Risulta sensibilmente snellita la bibliografia essenziale (adesso non più indicata dopo ogni capitolo ma tutta quanta in fine), tenuto conto della destinazione del manuale: l’autore ha privilegiato, in linea di massima, la letteratura giusromanistica con finalità prevalentemente didattiche e in lingua italiana. Per gli studenti più motivati si sono spesso citate le fonti, qualche volta anche per esteso, indicandole secondo l’uso corrente.